News

  • Assemblea ASSICA:
    i saluti dell'On. De Castro e dell'Ambasciatore Bisogniero

    Non potendo partecipare direttamente all'Assemblea che si è tenuta in Padiglione Italia (Expo 2015) lo scorso 17 giugno, l'On. Paolo De Castro e l'Ambasciatore Italiano negli Stati Uniti Claudio Bisogniero, hanno inviato un video messaggio per salutare le aziende associate e far arrivare loro il proprio messaggio.

  • Nicola Levoni eletto Presidente di Assica per il biennio 2015-2017

    L’Assemblea annuale dei Soci di Assica, Associazione industriali delle Carni e dei Salumi aderente a Confindustria, ha stato eletto Presidente Nicola Levoni per il biennio 2015-2017. Levoni subentra a Lisa Ferrarini, che a dicembre aveva rassegnato le sue dimissioni da Presidente Assica in ottemperanza alle regole di Confindustria sulle incompatibilità tra la Vicepresidenza nazionale e le cariche nel sistema confederale.

  • ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI ASSICA 2015

    Mercoledì 17 giugno 2015 Sala Auditorium (1° piano) Palazzo Italia, Expo Milano. Parte privata alle ore 10.30 e parte pubblica alle ore 12.00

  • Da oggi più semplice esportare i salumi italiani negli Usa

    Una buona notizia per il settore dei salumi quella ricevuta oggi da parte delle Autorità statunitensi sulla parziale riduzione del provvedimento denominato 100% reinspection - ovvero il controllo sistematico di tutte le partite di salumi provenienti dall’Italia che arrivavano in dogana – e sulla rinnovata possibilità per il Ministero della Salute di abilitare nuove aziende italiane all’esportazione negli USA.

  • Export 2014: un altro record per i salumi italiani

    ASSICA ha diffuso i dati export 2014: il nostro export ha raggiunto quota 148.830 ton (+4,7%) per un fatturato record di 1,260 miliardi di euro (+6,3%). Un buon risultato in termini di volumi e soprattutto in termini di valori, maturato in un contesto ancora caratterizzato dalla crisi e dall’aumento delle barriere non tariffarie (USA e Russia). “Dal 2008, nonostante gli effetti che la crisi economica ha avuto sull’economia reale e sui consumi, l’export di salumi ha sempre mostrato trend di crescita, rappresentando spesso la principale forza trainante del settore” – ha commentato Nicola Levoni, Presidente di Assica.

  • Programma eventi ASSICA a TUTTOFOOD 2015

    ASSICA organizza nel suo spazio all'interno di TUTTOFOOD 2015 in Fiera Milano, degli incontri gratuiti e aperti per le aziende del settore, per affrontare e discutere alcuni dei temi principali per chi opera nel mondo della salumeria e del food. Gli incontri si terranno nel Padiglione 2 (V23 Z30) - Spazio ASSICA.

     

  • 'Fab Food': la Fabbrica del gusto italiano

    La mostra "Fab Food" verrà aperta al pubblico durante Expo 2015 a Milano. Si tratta di una mostra interattiva dal forte impatto emotivo ed esperienziale; progettata per attirare in modo creativo, ma rigorosamente puntuale, i visitatori di tutto il mondo attraverso un percorso tecnologico altamente emozionale con attrazioni interattive, ha coinvolto diverse associazioni e federazioni, ed è curata dal Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano.

  • “La Clessidra Ambientale”: il consumo di carne è sostenibile

    Presentata “Una proposta per la Carta di Milano: la Clessidra Ambientale". Assica, Assocarni e UnaItalia presentano l'iniziativa nata per illustrare la sostenibilità delle carni in Italia che rappresenta una proposta concreta in chiave EXPO 2015. Dimostrare come mangiare carne nelle giuste quantità, garantisca l’equilibrio fra salute, tutela ambientale e sostenibilità economica, è possibile e anzi, doveroso.

  • ANAS e ASSICA: nel 2014 calo delle macellazioni in Italia compreso tra 1 e 2%

    I rappresentanti degli allevatori e dei macellatori stimano il reale calo del settore, in considerazione del fatto che i dati diffusi da ISTAT per il 2014, a fronte di un cambio della metodologia dei rilevamenti, non paiono confrontabili con quelli del 2013. Un calo che secondo ANAS (Associazione Nazionale Allevatori Suini), per i suini nati e allevati in Italia, è attorno al 3%.

  • Al via l’etichettatura per la carne suina. Da ASSICA soddisfazione per la norma

    La Comunità europea ha adottato una norma d’attuazione del Regolamento 1169/2011 (relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori) che fissa le regole per l’indicazione del Paese o luogo di provenienza delle carni fresche, refrigerate e congelate di suino, ovi-caprino e di pollame. Da ASSICA piena soddisfazione per il provvedimento.