News

  • ASSICA e UNAITALIA sul “MEAT SOUNDING”: Parlamento UE piegato alla lobby di grandi multinazionali

    Il Parlamento europeo ha dato l'ok ai prodotti a base di vegetali che utilizzano nomi di prodotti a base di carne. "Il voto di oggi non fa altro che avvantaggiare le grandi multinazionali del food e della chimica, estranee alla tradizione e cultura alimentare italiana"

  • “Sostenibilità e modelli d’impresa”: il workshop per le aziende della salumeria

    “Sostenibilità e modelli d’impresa: il nuovo paradigma delle B Corp”, è questo il titolo del workshop organizzato dall’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) per il 21 ottobre in videostreaming, per parlare di futuro del settore, sostenibilità, innovazione e responsabilità sociale d’impresa.

  • Primo caso di Peste suina africana in Germania

    Il 10 settembre scorso il Ministero dell’Agricoltura tedesco ha annunciato la prima positività per Peste suina africana (PSA) in un cinghiale. Il giorno precedente era stata ritrovata nel Brandeburgo, a circa 6 km dal confine tedesco-polacco, la carcassa di una femmina di cinghiale, sottoposta a campionamento per testare la presenza del virus della PSA, poi confermata ufficialmente il 10 settembre.

  • Nasce GO! la piattaforma di Confindustria per l’internazionalizzazione

    GO! è la Piattaforma di Confindustria creata per ospitare le iniziative e gli incontri di natura internazionale in uno spazio interamente digitale. Potrà essere utilizzata dalle Associazioni e imprese aderenti a Confindustria per organizzare eventi digitali utilizzando un sistema di videoconferenza con audio/video di alta qualità e incontri B2B.

  • Commissioni Uniche Nazionali: a Parma tornano le contrattazioni nei nuovi locali delle Fiere

    Soddisfazione di ASSICA, il commento dellae Camera di Commercio di Parma: "un segnale di slancio e di fiducia per un settore trainante della nostra economia". Da venerdì 25 settembre anche le CUN ‘Tagli di carne suina fresca’ e ‘Grasso e strutti’ riapriranno le porte nei nuovi spazi adibiti alle contrattazioni. 

  • Peste suina africana, dazi USA ed emergenza Covid-19: prosegue il periodo difficile per il settore

    Il punto sulla situazione attuale del settore, che sta affrontando da oltre 12 mesi un periodo di particolare difficoltà per diverse cause esogene, in un'intervista al Direttore Davide Calderone. Dalla peste suina africana in oriente all’emergenza Covid-19, fino alla guerra di dazi fra Europa e USA: uno scenario complesso per le aziende.

  • ASSICA: con Federalimentare per un contratto condiviso dell'industria alimentare

    Pieno appoggio a Federalimentare: l’accordo siglato da 3 associazioni datoriali su 14 non può essere riconosciuto come CCNL dell’industria alimentare

  • Salumi italiani e etichettatura d’origine della materia prima: la posizione di ASSICA

    Davide Calderone, Direttore di ASSICA: "in merito alla firma odierna del Decreto sull’indicazione del luogo di provenienza della materia prima nell’etichetta delle carni suine trasformate, sono necessarie alcune precisazioni".

  • ASSICA: DL Rilancio, bene gli aiuti per l’allevamento di suini, ma la filiera salumi è lunga

    Levoni (Presidente ASSICA): Bene le misure di sostanziale aiuto per la produzione primaria nazionale di suini; rammarico per la mancanza di fondi dedicati alle filiere nel loro complesso. I 90 milioni di euro per la zootecnia intervengono massimamente a vantaggio della produzione primaria. Ma la filiera è composta da tanti anelli

  • Assemblea ASSICA 2020: il settore salumi va avanti, tra luci e ombre

    Primi tre mesi del 2020: -20% delle vendite dal canale HO.RE.CA. Export: in contrazione i volumi inviati, in aumento il valore. L’emergenza Covid-19 e il lockdown di marzo-aprile hanno fatto crollare il fatturato dell’industria della carne, un calo dovuto al blocco del canale horeca solo parzialmente compensato dall’incremento delle vendite nella gdo e nel dettaglio tradizionale