02/10/2014

In aumento l’export dei salumi italiani: +7% in quantità e +8,4% in valore

Primo semestre positivo per le esportazioni di salumi nel 2014: secondo i dati elaborati da Assica su base Istat gli invii di prodotti della salumeria italiana hanno toccato quota 70.630 ton (+7%) per un corrispettivo di 590,8 mln di euro (+8,4%). Ferrarini: “Un risultato che è un parziale aiuto a un settore che soffre pesantemente la crisi dei consumi e che, nel secondo semestre, sarà messo in pericolo dal blocco in Russia”.

CONDIVIDI L’ARTICOLO
Torna in alto