in evidenza

2013, un anno difficile per i salumi italiani

Calano poduzione e consumi, in positivo solo la voce Export. Nonostante le doti anticicliche, il settore mostra debolezza, in linea con tutto il comparto alimentare.

Leggi tutto >
Area riservata
Sei già nostro associato?
Consulta i documenti riservati e scopri le iniziative per i soci
Ultime circolari ASSICA
Leggi tutto >
In primo piano
Immagine

Bando Russia: per la filiera suinicola, perdite per 55 milioni di euro

Preoccupazione da parte di ASSICA per il decreto di Putin sul blocco delle importazioni: auspicata rapida risoluzione.

Immagine

Convegno Meat-Tech

Il 30 settembre a Milano, il Convegno da titolo "Il futuro dell'industria delle carni tra innovazione tecnologica ed evoluzione del mercato"

Immagine

Mancate esportazioni e malattie veterinarie: il caso della Cina

Lo sviluppo del settore passa attraverso l’incremento delle nostre esportazioni verso i mercati extra europei, visto che il mercato comunitario è ormai un mercato domestico che tende alla saturazione

Immagine

Brasile: nuova apertura ai salumi italiani

Il mercato brasiliano apre a salami, pancette e coppe, che si aggiungono a prosciutti crudi, prosciutti cotti, mortadelle e cotechini, già esportabili in Brasile.