in evidenza

2013, un anno difficile per i salumi italiani

Calano poduzione e consumi, in positivo solo la voce Export. Nonostante le doti anticicliche, il settore mostra debolezza, in linea con tutto il comparto alimentare.

Leggi tutto >
Area riservata
Sei già nostro associato?
Consulta i documenti riservati e scopri le iniziative per i soci
Ultime circolari ASSICA
Leggi tutto >
In primo piano
Immagine

Brasile: nuova apertura ai salumi italiani

Il mercato brasiliano apre a salami, pancette e coppe, che si aggiungono a prosciutti crudi, prosciutti cotti, mortadelle e cotechini, già esportabili in Brasile.

Immagine

Crescono le esportazioni di salumi nel 2013

Risultato positivo per le esportazioni di salumi nel 2013, anno senza dubbio difficile. Secondo le elaborazioni ASSICA sui dati ISTAT le spedizioni dei prodotti della salumeria italiana hanno raggiunto quota 143.500 ton (+3,8%) stabilendo il risultato di 1,182 miliardi di euro (+5,7%). 

Immagine

Le nuove regole per l’export in USA

 Grande affluenza di aziende e veterinari all’incontro organizzato dal Ministero della Salute